PRENOTA

I CLUB

Una rete di centri dedicati al Padel con campi da gioco di ultima generazione realizzati grazie alla collaborazione con partner di livello assoluto come Italian Padel.
Inoltre i nostri club sono dotati di servizi che li rendono unici e che permettono a tutti di vivere il gioco ai massimi livelli.

Bolzaneto

Il meglio sul mercato.
Oltre a essere comodo grazie alla vicinanza con l’uscita autostradale, quella di Bolzaneto è l’unica struttura nel territorio genovese a permettere di giocare al chiuso su campi omologati. L’altezza è quella regolamentare richiesta dalla FIT e il sistema di illuminazione è realizzato per essere funzionale, riducendo al minimo l’effetto abbagliamento.

PRINCIPE

Inaugurazione dicembre 2022

I migliori campi con un panorama mozzafiato sulla città: questo offre la nostra sede a Principe.

SAMPIERDARENA

Inaugurazione marzo 2023

Giocare a padel immersi nel verde? Con Tribe Padel Club si può.
Basta andare nella nostra sede di Sampierdarena, dove si potrà giocare all’interno di uno stupendo parco.

PRENOTA IL TUO CAMPO

GIOCATORI E ATTREZZATURA

Il padel si gioca in 4, con una racchetta molto diversa da quella da tennis.
Proprio da questo strumento prende il nome il gioco.
Padel significa “pagaia”, quest’ultima ricorda infatti la forma delle prime racchette usate per giocare.

Le racchette da padel possono avere tre forme differenti:

  • rotonda, per i principianti
  • a goccia, per i giocatori intermedi
  • a diamante, per i giocatori più esperti

IL CAMPO

A differenza del tennis, anche le pareti sono parti attive di campo e hanno funzioni differenti a seconda che siano  griglie in metallo o pareti in vetro.

La principale è in battuta: la pallina dopo aver correttamente rimbalzato sul campo avversario può colpire le pareti trasparenti ma non può colpire la griglia.

I giocatori possono usare le pareti facendo rimbalzare la pallina su qualsiasi barriera del proprio campo per indirizzarla nel campo avversario.

IL PUNTEGGIO

Viene calcolato nello stesso modo del tennis.

Si fa punto quando:

  • viene fatta rimbalzare la pallina due volte sul campo avversario
  • la palla respinta dall’avversario colpisce al volo le pareti o le reti del proprio campo senza toccare per terra
  • l’avversario colpisce la propria rete metallica
  • l’avversario esegue un colpo doppio (tocca due volte la pallina)
  • uno dei componenti della squadra avversaria colpisce con una pallina il suo compagno